Pannelli antiscoppio Atex Bergamo

F.T.A. produce pannelli antiscoppio Atex a Bergamo fornendo consulenza in fase di progettazione e assistenza

Per la realizzazione di pannelli antiscoppio Atex a Bergamo rivolgiti a F.T.A., azienda presente nel settore da oltre 15 anni.

Necessari allo sfogo della sovrappressione, i pannelli antiscoppio Atex sono dispositivi di sicurezza contro la sovrappressione nelle attrezzature di stoccaggio o trasporto di materiali infiammabili che evitano danni a persone o cose causati dall’innesco di un’esplosione in ambienti con materiali contenenti polveri, liquidi o nebbie che generano gas durante il processo di lavorazione.

Sono dispositivi di sicurezza non riutilizzabili e non rilasciano frammentazioni della loro struttura in caso di scoppio. Con la sovrappressione da scoppio, i pannelli Atex si aprono nei punti predeterminati e permettono l’uscita della pressione attraverso la superficie del pannello aperta.

Questi pannelli antiscoppio Atex, infatti, mettono le parti a rischio di esplosione in condizione tale da sfogare la forza devastante verso una zona preventivamente organizzata. I settori di impiego sono svariati: chimico, farmaceutico, nucleare, meccanico ecc.

Tutti i pannelli antiscoppio Atex vengono opportunamente dimensionati in base alle condizioni di utilizzo.

La serie di pannelli PA, costruita in AISI 316L, si sviluppa in vari modelli che possono essere impiegati in ambienti in pressione o depressione con l’utilizzo della griglia interna di supporto in acciaio. Una flangia esterna assicura una corretta chiusura di bloccaggio del pannello stesso alla struttura dove viene fissato e una guarnizione interna elimina la fuoriuscita di aria nell’ambiente attraverso i tagli predeterminati nel pannello.